dal 21 giugno al 5 luglio 2009
GALLES ED ISOLA DI MAN
…diario di viaggio del "Grigione"…

vista gruppo

21 giugno 2009 …si parte, finalmente!

Non mi sembra vero, si parte sul serio! Dopo aver vissuto quasi in trance gli ultimi giorni di preparativi e averlo detto solo a pochi intimi, sono finalmente pronto: beh, un po’ d’emozione e cagarella ci sono …eccome.

Tra l’altro oggi è il 26…esimo compleanno di mia figlia, tanti auguroni Chiara, pensare che ho sposato tua madre che aveva la tua età!

Parto da signore alle 9.30 del mattino, per terra ancora umido della pioggia degli ultimi due giorni ed un frescolino che non guasta.
Giornata tutto sommato non male, il mio 4 cilindri “vintage” a carburatori sembra non aspettare altro; dirigo subito la prua del mio Enterprise verso Como, per attraversare le terra di Guglielmo Tell in autostrada.
Ho deciso per un compromesso fra autostrade e non, per guadagnare tempo, visto che al ritorno passerò per il Galles. Certo soffro un po’ pensando che appiattirò i miei Pirelli Diablo nuovi (e non solo quelli….), speriamo di rifarci sull’Isola.

A metà Svizzera infatti, ad Airolo, esco per fare il passo del Gottardo mai e poi mai mi ciuccerò 17 km. di galleria. Ed infatti, come premio di tanta audacia ed arroganza, mi aspettano km. di bufera di vento, freddo, nebbia e muri di neve ai lati della strada.

close window