.: Velocità - bandiere in pista
clicca QUI per tornare al menu precedente

Se è la prima volta che girate in pista è importantissimo conoscere il significato delle bandiere di segnalazione dei commissari di gare presenti sull’intero percorso del circuito, i quali sono preposti alla Vostra sicurezza e vi aiuteranno a mantenere un corretto comportamento al fine di scongiurare pericoli per Voi e verso gli Altri.

BANDIERA GIALLA
Pericolo per un tratto del circuito. Divieto di sorpasso nel tratto segnalato. Se agitata indica un pericolo grave. Rallentare, divieto di sorpasso ed eventualmente pronto a fermarsi.
BANDIERA GIALLO-ROSSA
Fondo stradale scivoloso per olio o altri motivi (ghiaia, terra, detriti ecc…). Divieto di sorpasso.
BANDIERA ROSSA
Chiusura del percorso. Terminare il giro e rientrare al box.
BANDIERA VERDE
Fine del pericolo precedentemente segnalato. Pista libera.
BANDIERA BIANCA
Presenza di un mezzo di servizio in pista (ambulanza, antincendio, ecc…). Terminare il giro e rientrare al box.
BANDIERA SCACCHI
Termine del turno di prove o della corsa. Terminare il giro e rientrare al box.
BANDIERA BLU
avverte che pilota con passo migliore segue da molto vicino e stai per essere sorpassato. Se agitata avverte che stai per essere doppiato. Agevolare il sorpasso.
BANDIERA DOPPIATO
Doppiato, obbligo di fermarsi ai box . Terminare il giro e rientrare al box.
BANDIERA BOX
Problemi meccanici, obbligo di fermarsi ai box. Terminare il giro e rientrare al box.
BANDIERA AVVERTIMENTO
Accompagnata dal numero di gara del pilota segnala l'ultimo avvertimento per condotta antisportiva, prima dell'esposizione della BANDIERA NERA.
BANDIERA NERA
Obbligo di fermarsi ai box (provvedimento disciplinare). Terminare il giro e rientrare al box.